Precedente Alvernia Successiva
Clermont Ferrand
Al centro di Clermont Ferrand si trova questa stupefacente cattedrale in pietra lavica nera (andesite). Perfetto esempio di gotico riadattato che si ritrova anche in altre cattedrali delle regioni meridionali della Francia.
Vista in lontananza la cattedrale spicca sopra il piatto panorama cittadino circostante, come un iceberg infernale che galleggia sinistramente sopra un mare di tetti.
L'imponente facciata.
Il Duomo venne costruito dal 1248 in poi, sopra due edifici precedenti. L'aggiunta di arredi delle cappelle e del transetto sono proseguite per secoli, fino ai giorni nostri.
Da una parte all'altra della navata centrale ci sono le navate laterali, doppie. Da tale architettura viene il senso di una "foresta" di colonne.
Alcune delle pregevoli vetrate (del XII, XIII, XV e XX) che si trovano nelle cappelle che circondano il Coro (l'altare)


Per maggiori informazioni sulla cattedrale consultare il sito ufficiale



Inizio pagina